Radice & Cereda assiste il ceto bancario nella fase di risoluzione concordata anticipata, previa estinzione integrale del debito residuo, di una convenzione attuativa del piano di risanamento ex art. 67 l.f. di una importante struttura ospedaliera privata.

L’operazione si inserisce nel più ampio scenario di acquisizione del 100% del capitale della società titolare della struttura da parte di un primario gruppo sanitario italiano, anticipata da un’operazione di scissione parziale proporzionale.