Radice & Cereda assiste il ceto bancario nella sottoscrizione di una convenzione attuativa del piano di risanamento ex art. 67 l.f. di una società immobiliare del nord Italia.

Il piano attestato prevede una dismissione programmata di immobili per un valore complessivo di 30 milioni che consenta di far fronte al rimborso dell’intero indebitamento bancario.